Logo Estate Regina Sostenitore Estate Regina Montecatini Terme
 
                       
Info & Booking Estate Regina Montecatini Terme
   
Lunedì 10 Luglio

Terme Tettuccio ore 21.15

Scarica la locandina!


 
 

ORCHESTRA SINFONICA "CITTA' DI GROSSETO"


Giancarlo De Lorenzo, direttore
Antonio Di Cristofano, pianoforte

Musiche di L.v.Beethoven

 

 

 

PROGRAMMA

L. v. Beethoven Concerto n. 5 in mi bemolle maggiore op. 73 "L'Imperatore" L. v. Beethoven Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92

Giancarlo De Lorenzo, direttore

Giancarlo De Lorenzo, nato nel 1959, ha compiuto i suoi studi presso il Conservatorio di Musica di Brescia, diplomandosi con ottimi voti in Organo e Composizione organistica sotto la guida del maestro Franco Castelli. Dopo avere conseguito il diploma di Maturità Classica ha proseguito i suoi studi alla facoltà di Lettere e Filosofi a dell'Università di Bologna, presso il D.A.M.S. nella sezione Musica. Ha studiato inoltre composizione e direzione d'orchestra con il maestro G. Cataldo. Direttore stabile dal 1992 dell'Orchestra Vox Auræ di Brescia, nel 2003 gli viene affi data la carica di Direttore Artistico e Direttore Principale dell'Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, carica che ha ricoperto sino a dicembre 2011. Con questa orchestra, nel corso degli anni, ha effettuato numerosissimi concerti in Italia ed all'estero. Ha collaborato inoltre con grandi solisti quali L.G. Uriol, M. Fornaciari, A Bacchetti, S.Krylov, F. Manara, A.Persichilli, P.Hommage, E. Klein, G. Costa, U. Clerici, B. Engerer, P. Entremont, M. Rudy, E. Virsaladze, S. Mintz, U. Ughi, P. Amoyal, P. Galliano, Hiromi Uehara, Uri Caine, Ramin Bahrami, Mischa Maisky e molti altri, sempre con ampio consenso di pubblico e di critica. Ha diretto in più occasioni varie orchestre italiane ed estere quali: Orchestra di Padova e del Veneto, "I Pomeriggi Musicali" di Milano, Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Orchestra Europa Philarmonie di Magdeburgo, "Mainzer Kammerorchester" di Mainz, Orchestra Sinfonica di Wroclaw (Polonia), Orchestra Sinfonica di Kiev, Orchestra dell'Ermitage di S. Pietroburgo, la Helsinki Baroque Ensemble, Orchestra Filarmonica di Torino, I Virtuosi Italiani, la "Riverside Synphonie Orchestra" (New Jersey), Orchestra Philarmonie der Nationen nel Festival der Nationen, Orquesta Sinfonica del Estado de Mèxico, Orchestra Sinfonica do Teatro Nacional de Brasília, Orquestra Clássica da Madeira, Orchestra Sinfonica di Cipro, Orchestra Sinfonica di Extremadura, Orchestra Sinfonica di Maracaíbo, Orchestra Sinfonica di Manaus, Orchestra Metropolitana di Lisbona, Sinfonia Toronto, Orchestra Sinfonica di Istanbul, Orchestra Filarmonica di Belgrado, Orchestra sinfonica di Kalisz ( Polonia), Philarmony Hradec Kràlovè alla "Smetana Hall" di Praga. Ha inoltre diretto le prestigiose orchestre Philarmonisches Kammerorchester Munchen e London Mozart Players. Nel 2009 ha diretto l'Orchestra Sinfonica Abruzzese al Teatro Alla Scala di Milano , con grande successo di pubblico e di critica, in un concerto dedicato alla ricostruzione del Teatro Comunale dell'Aquila. Con lo stesso progetto nell'Aprile 2010 è stato ospite dell'Accademia Nazionale S. Cecilia al Parco della Musica di Roma. Con la Sinfonica Abruzzese e il clarinettista Fabrizio Meloni ha registrato un CD che è stato pubblicato nel mese di Novembre 2009 dalla rivista "Amadeus" Nel mese di Marzo 2012 ha diretto al Teatro Carlo Felice di Genova l'Orchestra del Carlo Felice con il pianista A. Bacchetti in un concerto dedicato a musiche di Bach. Mozart e Mendelsshon. Sempre nel 2012 è stato invitato dal Festivales de Santander durante il quale, alla guida dell'Orchestra Sinfonica di Bilbao , ha eseguito la Trilogia di O. Respighi, e , in prima esecuzione mondiale, la decima sinfonia di Tomàs Marco. Nel campo operistico ha diretto varie produzioni tra le quali, per il grande successo ottenuto, si ricordano "Le Nozze di Figaro" di W.A. Mozart, il "Rigoletto" di G. Verdi, "la Serva Padrona" di G.B. Pergolesi, "Il Signor Bruschino" di G. Rossini, Elisir d' Amore di G . Donizetti a Seul, " Traviata" di Giuseppe Verdi al Teatro dell' Opera di Tirana. Da molti anni viene regolarmente invitato in Spagna a dirigere varie orchestre. Nell' Ottobre del 2005 ha diretto l'Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza alla Barge Music di New York dove è ritornato nel Marzo 2006 per dirigere nella prestigiosa Carnegie Hall. Per la Casa Discografi ca Agorà di Milano ha registrato, alla guida dell'Orchestra Vox Aurae, l'integrale delle Sinfonie per archi di F. Durante, il primo volume di autori italiani del Novecento che hanno scritto in stile Barocco , le Sinfonie per archi di J. Myslivecek, l'integrale delle Sinfonie per archi di F.L. Gassman, ed un CD dedicato ai concerti per pianoforte e orchestra di W.A.Mozart. E' Direttore Artistico della stagione musicale "Spazio Sinfonico" di Brescia. Da gennaio 2012 è stato nominato Direttore principale dell'Orchestra Filarmonica Italiana e dell'Orchestra Sinfonica di Grosseto. Recentemente ha ricevuto l' incarico di direttore artistico e direttore musicale dell' Orchestra Sinfonica di Sanremo, incarico che ricoprirà per un triennio a partire dal Gennaio 2015.

Antonio Di Cristofano, pianoforte

Antonio Di Cristofano ha conseguito il Diploma di Pianoforte nel 1986 al Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze sotto la guida del M° Antonio Bacchelli, e si è successivamente perfezionato con il M° Massimiliano Damerini. Si è esibito in recital e con orchestra presso prestigiose Istituzioni italiane quali il Teatro Pergolesi di Jesi, il Teatro Verdi di Firenze, il Festival dei Due Mondi di Spoleto, Asolo Musica, la Sala Puccini di Milano, Teatro Comunale di Alessandria, Teatro Bibiena di Mantova, Teatro Diana di Napoli, Teatro Comunale di Alessandria, Teatro Politeama di Palermo, ecc. ed all'estero nel Festival Pianistico Internazionale di Vigo e Gioventù Musicale di Siviglia, BoulderBachFestival in Colorado, Sala del Conservatorio Ciaikovsky di Mosca, Smetana Hall e Dvorak Hall a Praga, Nancyphonies Festival in Francia, Ost-West Musikfest in Austria, Moores Opera House in Houston, Ateneum e Sala della Radio a Bucarest, Palacio de Bellas Artes e Auditorium Revueltas a Città del Messico, Newman Center a Denver, Leeum Auditorium in Seoul, Konzerthaus in Klagenfurt, Gasteig Hall in Monaco, Società Chopin di Varsavia, Glenn Gould Studio in Toronto, ecc. ed anche in Bulgaria, Albania, Turchia, Inghilterra, Croazia, Svizzera, Grecia, Israele, Portogallo, Ungheria, Belgio, Canada e Brasile. Ha collaborato con direttori quali G. Taverna, F. A. Krager, O. Balan, M. Bosch, G. De Lorenzo, M. Ancillotti, M. Alsop, C. Schulz, N. Arman, L. Golan, M. Zanini, C. Olivieri-Munroe, A. Chernushenko, L. Svarovsky, ecc. con orchestre quali: Cantelli di Milano, da Camera Fiorentina, Sinfonica di Lecce, Magna Grecia, Sinfonica Siciliana, Solisti Aquilani, Milano Classica, Radio Bucarest, Sinfonica dello Stato del Messico, Università di Houston, RTV Albanese, Istanbul Chamber Orchestra, Praga Radio Symphony Orchestra, North Czech Philarmonic, Lamont Symphony Orchestra di Denver, Izmir Symphony Orchestra, Iasi State Filarmonica, Czech Philarmonic, Toronto Sinfonia, Philarmonique de Montreal, Jerusalem Symphony, Slovak Filharmonie, Kaerntner Sinfonieorchester, Dubrovnik Symphony Orchestra, ecc. Dopo aver debuttato nel 2006 con gran successo nella Weill Hall a New York si è esibito nel 2007 nell'Isaac Stern Auditorium nella Carnegie Hall con la New England Symphony riscuotendo ampi consensi. Di notevole prestigio anche il debutto nella Sala Grande del Konzerthaus a Vienna con la Wiener Mozart Orchestra nel 2006 a cui è seguito nel 2007 e nel 2010 un concerto nella Golden Hall del Musikverein. Ha tenuto masterclass per il Conservatorio Ciaikovsky di Mosca, per l'Accademia di Dubrovnik, per l'Università di Denver, per la SMC Accademia di Seoul ed il Conservatorio di Salonicco. Ha inciso per la Velut Luna, con il flautista Enzo Caroli, un CD monografico su Schubert ed è recentemente uscito un cd solistico con musiche di Berg, Brahms e Scriabin. E' regolarmente invitato in Giurie di Concorsi Pianistici Internazionali (Compositores de Espana - Madrid, Varallo, Osjiek, Monopoli - Barletta, Gante - Pordenone, Parigi, Marsala, Viardo - Belmont, Principat de Andorra, Cantù, Rachmaninov - Mosca, Iturbi – Valencia, Parnassos – Monterrey, Oldemburg, ecc). Recentemente ha ricevuto dal Rotary Club il premio per la cultura 2012 Paul Harrys Fellows.

 

Orchestra Sinfonica "Città di Grosseto"

L'Orchestra Sinfonica "Città di Grosseto" è sorta nel 1994 per volontà dell'Amministrazione Comunale di Grosseto e per la fattiva collaborazione delle principali Associazioni Musicali cittadine: "Carlo Cavalieri", "Amici del Quartetto" e "G. Donizetti". Fin dall'inizio l'Orchestra ha ricevuto innumerevoli inviti e raccolto sempre ampi consensi di pubblico e critica: fra le molte località italiane ricordiamo Roma (Auditorium Conciliazione, Chiesa di S. Ignazio, S. Maria Maggiore, Palazzo della Cancelleria, Parco della Musica, Villa Borghese), Arezzo, Firenze (Teatro Verdi, Piazza della Signoria, Palazzo Pitti, Salone dei Cinquecento, Duomo), Mantova (Teatro Bibiena, Teatro Civico), Milano, Siena (Teatro dei Rinnovati), Lucca (Teatro del Giglio), Prato, Pisa (Teatro Verdi), Livorno, Perugia, Assisi, Loreto, Pesaro, Savona, Massa, Gravedona, Empoli (Teatro Garibaldi, Teatro Shalome), Abbazia di Mercogliano (AV), Foggia, Brindisi, Abbazia di Montecassino (Cassino), Mestre, Sanremo, La Spezia, Pistoia, Montecatini, Carrara, Campione d'Italia, Castiglion Fiorentino, ecc. Numerose anche le esibizioni all'interno di prestigiosi Festivals nazionali ed internazionali fra cui "Centro Ferruccio Busoni" di Empoli, "Armunia" (LI), "Lunatica" (MS), "Festival Internazionale del Vittoriale" (BS), "S. Fiora in Musica" (GR), "Echos" (AL), "Piano Master" (CO), "Sagra Musicale Lucchese" (LU), "Festival Internazionale di Orchestre" (AV), "Sinfolario Festival" (CO), "Puccini e la sua Lucca" (LU), spesso presentando anche prime esecuzioni di autori contemporanei. Dal febbraio 2000 l'Orchestra accompagna in concerto pubblico la Finale del Premio Pianistico Internazionale "A. Scriabin". Ha collaborato con artisti di fama internazionale come Maxence Larrieu e Giuseppe Nova, Giuseppe Garbarino, Enrico Bronzi, Bruno Canino, Antonio Ballista, Domenico Nordio, Ludmill Angelov, Enrique Bátiz, Michele Campanella, Massimiliano Damerini, Davide Alogna, Franz Anton Krager, Pier Narciso Masi, Daniel Rivera, Elio Boncompagni, Andrea Lucchesini, Alessandro Specchi, Roberto Plano, Cesare Chiacchiaretta, Marzio Conti, Cristiano Rossi, Dale Clevenger, Mario Ancillotti, Cecilia Gasdia, Patrizia Ciofi, Nicola Martinucci, Nello Salza, Milena Vukovic, Arnoldo Foà, ecc. Sotto la direzione dell'Autore ha eseguito gli Oratori "La tempesta sul lago", "La passione di Cristo", "Baptisma" e "Miserere", opere composte dal Cardinale Domenico Bartolucci, già Maestro direttore della Cappella Musicale Pontificia; nel 2014, a un anno dalla scomparsa del Maestro, ha eseguito l'Oratorio "La Natività" presso l'Auditorium Conciliazione a Roma, e nelle Cattedrali di Firenze e Grosseto. Dopo l'incisione nel 2000 di un cd con la voce recitante di Arnoldo Foà, è uscito nel 2002 un cd live con l'Oratorio "La Tempesta sul Lago" di Domenico Bartolucci, diretto dall'Autore, per le Edizioni Cappella Sistina; numerose le altre incisioni tra cui quelle con il Coro dell'Università di Pisa ("Davide Penitente" di W. A. Mozart e "Messa in Do" di L. v. Beethoven). Attiva anche nel repertorio operistico ha eseguito Il trovatore, La traviata, Rigoletto, Otello, Il barbiere di Siviglia, Madama Butterfly, La bohéme, Tosca, Turandot, Carmen, Cavalleria Rusticana, Pagliacci, L'elisir d'amore, Don Pasquale, Lucia di Lammermoor, Norma, Così fan tutte, Gianni Schicchi. E' stata protagonista per 4 anni consecutivi in "Lirica in Piazza" a Massa Marittima (GR), a partire dalla XXVI edizione dell'Agosto 2011, fino al 2014, riscuotendo ampi consensi da pubblico e critica. Apprezzata sia in Italia che all'estero, ha riscosso uno strepitoso successo con un tutto esaurito al Teatro Verdi a Firenze nel Dicembre 2006, e nell'Ottobre 2008 in concerto a Milano ha ricevuto importanti riconoscimenti. All'estero ha effettuato la sua prima tournée nel 2004 in Romania per il Festival Internazionale nella città di Craiova; nel 2007 è invitata in Grecia per prendere parte alla XLII Edizione del "Dimitria Festival" di Salonicco. Due importanti tournées nel 2009 hanno portato l'orchestra a Marzo in Germania, per due concerti nella Stagione del Teatro d'Opera di Ludwigshafen sul Reno, e ad Agosto in Francia, per eseguire in tre concerti l'integrale delle opere di L. v. Beethoven per Pianoforte e orchestra all'interno del prestigioso Nancyphonies a Nancy. Nel 2010 l'Orchestra ha riscosso un successo rimarchevole esibendosi difronte ad oltre 1700 persone nella Sala Dorata del Musikverein di Vienna, una fra le sale da concerto più famose e prestigiose al mondo; il tour in Austria si è poi concluso con un concerto alla Konzerthaus di Klagenfurt. Nel 2014, in Svizzera, presso il Palazzo dei Congressi di Lugano, l'Orchestra è stata invitata ad eseguire un concerto per il decimo anniversario dalla scomparsa del compositore Carlo Florindo Semini. Nel 2012 l'Orchestra ha contribuito attivamente alla costituzione dell'Orchestra Filarmonica di Lucca di cui è divenuta parte stabile, fondamentale ed integrante, iniziando quindi con la stessa un'importante collaborazione di coproduzione intraprendendo la programmazione e la realizzazione di concerti sinfonici e lirico-sinfonici di notevole impegno: fra i tanti successi conseguiti, si ricorda in particolare il concerto a Vienna il 20 Dicembre 2013 nella Sala Dorata del Musikverein; un così clamoroso successo per cui l'Orchestra è stata dinuovo invitata nel Dicembre 2014, 2015 e 2016. Nel 2007 le è stato conferito dal Rotary Club di Grosseto il premio "Paul Harrys Fellows" per la cultura, e nell'Agosto 2008, nel riconoscimento del suo alto valore culturale, l'Orchestra ha ricevuto il "Premio Grifone d'Oro 2008" dalla Città di Grosseto. Nel 2014 l'Orchestra ha festeggiato il 20° anno di attività (1994-2014), e a dare uno spessore assoluto e un ulteriore motivo di orgoglio a questo importante traguardo, l'Orchestra ha ricevuto il prestigioso riconoscimento attestato dalla Targa con l'Adesione della Presidenza della Repubblica Italiana per i meriti artistici conseguiti nei 20 anni di attività, consegnato il 1° Gennaio 2014 in occasione del concerto inaugurale della XIV Stagione Concertistica.

 

 

 

 

  Sostenitore Estate Regina Montecatini Terme Credito Cooperativo Valdinievole BK1 conceptFactory
  Home | Programma | Orchestra | Press | Sostenitori   Privacy policy | design creativalab.com | webmaster GS
Comune di Montecatini Terme Terme di Montecatini Regione Toscana

 

Contatti e Prenotazioni